Ambassadors

Julia Herr

President of the Socialist Youth

Austria

Tine Soens

Member of the Flemish Parliament

Belgium

Caroline Désir

Member of Brussels Parliament

Responsible for the Youth Guarantee

Belgium

Julien Uyttendaele

Member of Brussels Parliament

Responsible for 'Erasmus for all'

Belgium

Nawal Ben Hamou

Member of Federal Parliament

Responsible for the child guarantee

Belgium

Yannick Piquet

President of Young Socialists Brussels

Responsible for culture cheques

Belgium

Lana Prlic

Vice-President of SDP

Bosnia and Herzegovina

Matouš Hruška

Vice-chair for international affairs of MSD young social democrats

Czech Republic

Theodore Douloumpekis

National Coordinator of PES Greece

National Coordinator of PES activists Greece

Greece

Kata Tüttő

Member of MSZP Presidency, member of PES CoR Group

Hungary

Benedetta Brighenti

Representative of the PES Group in the European Committee of the Regions.
Youth Spokesperson of the Italian Association of Italian Municipalities for the relations with the EU, Deputy Mayor of Castelnuovo Rangone

Italy

Lieke Kuiper

President of the Dutch Young Socialists (JS), the independent youth organisation within the PvdA.

Netherlands

Maria Begonha

International Secretary Young Socialists Portugal

Portugal

Ovidiu Lungu

Coordinator of PES Activists Cluj and Romanian Parliamentary Advisor

Romania

Eider Gardiazábal Rubial

Ambassador from the Socialists & Democrats Group in the European Parliament

Member of the European Parliament

Spain

Anders Österberg

Member of the Swedish Parliament (foreign affairs committee), Chair of Young Falcons Sweden

Sweden

Cultura

"European Culture Cheque" (Assegno per la Cultura Europeo): la cultura ha un potere di trasformazione che può contribuire a promuovere la coesione sociale, la solidarietà e il coinvolgimento dei giovani nella soluzione dei problemi sociali. Vogliamo che i giovani abbiano un pensiero critico, sviluppino le proprie idee, siano indipendenti, creativi e in grado di comprendere da soli la complessità del mondo.

Lavoro

Una Garanzia Europea Giovani permanente: la Garanzia Giovani è un'iniziativa europea lanciata nel mese di aprile 2013, grazie al Partito dei Socialisti e Socialdemocratici Europei. Essa consiste nel garantire a tutti i giovani, una volta terminati gli studi, l'offerta di un posto di lavoro, di apprendistato, di tirocinio o l'opportunità di formazione continua entro  quattro mesi dal termine della scuola o dal momento in cui hanno perso il loro lavoro.

Istruzione

Erasmus per tutti: Il programma icona di scambio internazionale Erasmus è senza dubbio un grande esempio di come l'Europa possa apportare un valore aggiunto ai propri cittadini. Tuttavia, fino ad ora, è stato limitato alle università. Noi pensiamo che anche altri giovani dovrebbero essere in grado di usufruirne. Erasmus + dovrebbe essere socialmente più equo.

Infanzia

Garanzia Bambini: I bambini sono una delle categorie più vulnerabili di fronte alle difficoltà economiche. Noi pensiamo che non debbano subire le conseguenze della crisi. Il nostro programma è quello di fare in modo che tutti i bambini in Europa abbiano accesso all'assistenza sanitaria gratuita, all'istruzione gratuita, all'assistenza all'infanzia gratuita, a un alloggio decente e a un'adeguata alimentazione.